cucciolissimi.org

| Home | I Progetti di Cucciolissimi | Adottami | Segnalati da Voi | SOS ho perso il mio cane | Un nuovo amico a 4zampe! | Parlano di loro | Contattaci |
Sezione nella quale vengono raccolti articoli che riguardano i nostri amici cani e gatti e che trattano argomenti riguardanti l'ecologia e la natura.

L'ultima corrida a Barcellona

E-mail

foto: forumambientalista.wordpress.com

BARCELLONA - In prima pagina, il conservatore ABC titola malinconicamente: "L'ultimo trionfo de José Tomás a Barcellona". Perché, ancora una volta, il più grande matador vivente è uscito dall'arena a hombros, vale a dire sulle spalle dei suoi tifosi. Era l'ultima corrida della stagione. Ma in Catalogna - forse - anche l'ultima della storia. A fine mese il parlamento autonomo deciderà se proibirle. "E se non lo farà, in molti non la prenderanno bene" ci dice Jennifer Berengueras della Piattaforma Prou (Basta, in catalano). "All'80 per cento l'opinione pubblica è con noi". Per finirla con i festejos taurini, l'associazione ha raccolto oltre 180 mila firme. Con l'appoggio di un'ottantina di municipi abolizionisti, in tutta la Spagna.

Animalismo a parte, nella Catalogna irsutamente nazionalista la corrida è da tempo percepita, o fatta passare, come simbolo della colonizzazione culturale spagnola. Aggiungeteci che tra meno di un anno si vota per le regionali, e - stimata al 30-35 per cento - la galassia catalanista arroventa i suoi slogan. Con la crisi economica, ha buon gioco.

Detto questo, l'eventuale proibizione delle adunate taurine cadrebbe in un momento paradossale. Perché, sì, le corride saranno pure sempre più contestate ma non se ne sono mai fatte tante: circa 2500 l'anno. Vuol dire che la gente ci va. Anche perché oggi, al centro della plaza, c'è il fenomeno José Tomás, 34 anni, da Madrid: il torero del secolo. Il ragazzo che è tornato a riempire le arene. L'altra sera, ha ipnotizzato i ventimila della Monumental dando fondo a tutti i pezzi forti del suo repertorio. Uno stile di statuario classicismo. Fatto di chicuelinas (gli eleganti passaggi con la cappa che devono il nome al loro inventore, il matador Chicuelo) e di manoletinas (quelli rischiosissimi con la muleta dietro la schiena, introdotti da Manolete, che, non per niente, è l'idolo dichiarato di Tomás).

El monje, il monaco - come l'hanno soprannominato per via dell'ascetica dedizione alla sua arte - ha un rapporto tutto speciale con Barcellona, la città che potrebbe decidere l'eutanasia della fiesta. È proprio qui che, nel 2007, José Tomás ha voluto fare la sua rentrée (trionfale, c'è da dirlo?) dopo alcuni anni di misterioso ritiro dalle scene.

Da allora, è qui che apre e chiude la stagione estiva delle sue esibizioni. In più s'è scelto un catalano come nuovo apoderado, diremmo agente. E - come se non bastasse - alla fine d'ogni corrida barcellonese se va dall'arena impugnando la senyera, la bandiera giallorossa della Catalunya.

Più chiara di così non potrebbe essere la sua sfida, silenziosa e tutta simbolica, a quelli che vorrebbero spegnere la fiesta. È come se il matador dicesse loro che nella bella e tollerante Catalogna dei diritti anche la corrida ha diritto a sopravvivere. Sì, ma vallo a raccontare ai tori, dicono gli altri.

I sold out di Tomás a Barcellona fanno imbestialire i militanti antitaurini. Però, pur esaltandoli, non risollevano il morale dei pro-corrida catalani. Che da tempo consumano la loro passione in forma sempre più mogia, carbonara, fatalistica: sentono che la fine dello spettacolo s'avvicina.

"A Barcellona, i pochi aficionados rimasti vivono in una situazione di clandestinità terminale" scrive nell'ultimo bellissimo libro "Liturgia del dolor", Javier Villán, critico taurino tra i più raffinati, iconoclasti e urticanti: "La colpa della decadenza della corrida a Barcellona non è solo del nazionalismo antispagnolo; ma anche di una cattiva gestione imprenditoriale e di una passione popolare indolente, che ha lasciato passare ogni tipo di abuso, soprattutto la mancanza di rispetto verso il toro. E la critica taurina è inesistente. L'arena è per turisti, per ragazze svedesi. Davanti a una passione più vigorosa e a una fiesta più combattiva, il nazionalismo avrebbe potuto far poco". Sarà. Ma l'altra sera José Tomás è uscito dalla Puerta Grande in un'apoteosi. La folla urlava "Torero! Torero!". E nel delirio non si sentiva parlare svedese.

Fonte La Repubblica

Foto: forumambientalista.wordpress.com

 

Cucciolissimi.org - non solo cuccioli

Ultimo aggiornamento: Venerdì 02 Ottobre 2009 20:28


Cucciolissimi.org - non solo cuccioli


Visto: 3655
 

L'ultimo inserito

SIMBA_3

Menu

Gli ultimi appelli

Simba, Matricola 373/20(17)
Domenica 28 Novembre 2021
SIMBA_3Simba, Matricola 373/20Derivato Pastore Tedesco, di taglia grande e...
Leggi tutto...
Biondo, Matricola 1995/17(15)
Domenica 28 Novembre 2021
BIONDO_1Biondo, Matricola 1995/17Meticcio fulvo e bianco, di taglia media e...
Leggi tutto...
Sid, Matricola 1105/16(16)
Domenica 28 Novembre 2021
SID_1Sid, Matricola 1105/16Derivato lupoide nero focato, di taglia medio...
Leggi tutto...
Rene, dolcissimo cuccioletto(99)
Martedì 23 Novembre 2021
RENE_1Rene' dolcissimo maschietto di circa 2 mesi e mezzo futura tg media...
Leggi tutto...
Elvis, Matricola 149/21(58)
Domenica 21 Novembre 2021
elvis_5Elvis, Matricola 149/21 - Adozione del cuoreDerivato pit bull fulvo...
Leggi tutto...
Frog, Matricola 412/21 (45)
Domenica 21 Novembre 2021
frog_3Frog, Matricola 412/21 - Adozione del cuoreMeticcio nero di taglia ...
Leggi tutto...
Jigen, Matricola 1148/18(46)
Domenica 21 Novembre 2021
Jigen__1Jigen, Matricola 1148/18Pitbull bianco e nero di circa 2 anni, entr...
Leggi tutto...
Glory, Matricola 1403/16(51)
Domenica 21 Novembre 2021
GLORY_4Glory, Matricola 1403/16Derivata cane da pastore nero focata, di ta...
Leggi tutto...

Ci trovi anche su...

Facebook Facebook Group Facebook Page FriendFeed MySpace Twitter

Parlano di loro

Una giornata di beneficienza ...e ci saremo pure noi di Cucciolissimi(1984)
Mercoledì 23 Ottobre 2019
evento_calcio_copy Save the Date! DOMENICA 27 OTTOBRE  ...e ci saremo pure noi di Cuc...
Leggi tutto...
Ironia e simpatia contro l'abbandono degli animali(6588)
Venerdì 08 Luglio 2016
video_abbandono-2 Anche quest’anno NO all'abbandono dei cani (e dei gatti e dei coni...
Leggi tutto...
Osso Di Pelle Di Bufalo.. Un Passatempo Per Fido Nocivo.(11201)
Martedì 12 Gennaio 2016
 Vi chiederete come può una delle cose più popolari che masticano i...
Leggi tutto...
Boccconi avvelenati a Roma: Monteverde, Villa Pamphili e Villa Sciarra(10945)
Martedì 12 Maggio 2015
boRoma, massima allerta: sono stati rinvenuti bocconi avvelenati nell...
Leggi tutto...
Ogni tanto una buona notizia! Grazie alla Marina Militare!!!(10582)
Domenica 01 Febbraio 2015
BRINDISI_1 Negli ultimi giorni di dicembre 2014 siamo stati tutti emotivament...
Leggi tutto...

Ricerca Avanzata

I nostri ospiti

ak_smarrito

Ultimi Commenti

Un nuovo amico a 4zampe!

Nino detto Riccio, Alessandro e Lavinia(2909)
Martedì 23 Giugno 2015
nino_testimonianzaNino è entrato a far parte della nostra famiglia due anni fa portando tanta gioia nella nostra casa! Si è adattato su...
Leggi tutto...
Abramo e Umbertino(4576)
Domenica 07 Ottobre 2012
abramo_adozioneAbramino oggi ha 17 anni, è un cagnolino di taglia piccola, vissuto per anni e anni in un canile in mezzo a cani quat...
Leggi tutto...
Primo, Antonio e Martina(2024)
Mercoledì 16 Dicembre 2015
trippy_testimonianzaSiamo Antonio e Martina. Viviamo in Abruzzo nella provincia dell'Aquila. Agli inizi del 2014 abbiamo adottato Trippy ...
Leggi tutto...
Macarena e Veronica(4482)
Martedì 02 Marzo 2010
macarena_1Ilary, ex-matricula 1163-09...Ora Macarena mia!Macarena ha deciso adottarmi 6 mesi fa e adesso siamo felicissime insi...
Leggi tutto...
Balù ed Emanuela(4336)
Lunedì 20 Dicembre 2010
balu_e_emanuelaHo visto la foto di Balu' poco piu' di un anno fa su internet e ho deciso che era lui che stavo aspettando da un po'!...
Leggi tutto...