cucciolissimi.org

| Home | I Progetti di Cucciolissimi | Adottami | Segnalati da Voi | SOS ho perso il mio cane | Un nuovo amico a 4zampe! | Parlano di loro | Contattaci |
Sezione nella quale vengono raccolti articoli che riguardano i nostri amici cani e gatti e che trattano argomenti riguardanti l'ecologia e la natura.

“Meglio un ratto o una bambina morti?” In Usa campagna choc pro-vivisezione

E-mail

Si tratta di una campagna multi-milionaria ideata da un'organizzazione internazionale dedicata "al miglioramento della salute umana e veterinaria". La presidente: "Preferiamo dire basta alla ricerca sugli animali o avere nuove cure mediche per gli umani?". Il progetto - RicercaSalva - è già pronto per sbarcare in Italia

Meglio che muoia un ratto o una bambina? A chiederlo è una provocatoria campagna pubblicitaria made in Usa: una trovata della Foundation for Biomedical Research (Fbr), organizzazione internazionale nata per mostrare i benefici della vivisezione e della ricerca sugli animali. Con centinaia di cartelloni affissi in città come Los Angeles, Seattle o Chicago, ResearchSaves™, campagna multi-milionaria finanziata dalle più importanti istituzioni accademiche e dai principali gruppi farmaceutici d'Oltreoceano, sta scioccando e dividendo l'America. Ed è già pronta a sbarcare in Italia, con il progetto RicercaSalva.

È tempo di "prendere in considerazione un importante dilemma etico che dobbiamo affrontare come società", scrive Frankie Trull, presidente e fondatrice di Fbr: "Preferiamo dire basta alla ricerca sugli animali o avere nuove cure mediche e terapie disperatamente attese da tante persone?". "Senza la ricerca sugli animali, specialmente roditori, non avremo le cure per molte malattie attualmente incurabili, che affliggono ancora oggi i bambini – puntualizza Trull – tra cui leucemia, diabete, paralisi, autismo, distrofia muscolare e malaria".

Nata a Washington nel 1981, la Fondazione per la Ricerca Biomedica è la più longeva ed importante organizzazione statunitense dedicata "al miglioramento della salute umana e veterinaria". Il suo obiettivo è quello di "istruire" l'opinione pubblica sulla bontà di questo tipo di ricerca, oltre che promuovere e supportare "responsabili" sperimentazioni animali.

Ma il suo impegno non si limita a questo. Da quindici anni, infatti, Fbr tiene costantemente sotto controllo "le attività degli attivisti animalisti", e con l'Illegal incidents report fornisce ogni dettaglio sulle loro infrazioni alla legge. Un monitoraggio continuo che rivela i reati commessi dai suoi oppositori antispecisti: dall'ingresso abusivo negli uffici di Morgan Stanley per distribuire opuscoli, alla rottura delle finestre di banche che sostengono la Fondazione stessa, fino alle scritte di slogan sui muri dei laboratori.

Una necessità, secondo la responsabile dell'ufficio stampa di Fbr, Liz Hodge, per cui il feedback ricevuto dalla campagna pubblicitaria ResearchSaves™ è decisamente positivo. "Molte persone qui non sentono l'argomento nel suo insieme", rivela Hodge ad Abc News: "Noi stiamo offrendo la possibilità di sentire l'altra campana, e questo alla gente piace".

Che piaccia o meno, i manifesti pro-vivisezione resteranno sui muri delle 5 città statunitensi prescelte ancora per alcuni giorni. Ma presto tappezzeranno anche l'Italia, con un topo che sussurra a una bambina: "Un giorno ti potrei salvare la vita". Il poster rimanderà al sito RicercaSalva, già attivo ma ancora in costruzione, che oltre a promettere dei concorsi per delle borse di studio, preannuncia (in un italiano stentato): "Stiamo lavorando insieme a voi per fare un impatto positivo su tutto il mondo, in piu di 30 paesi, e nella tua communità".

Le associazioni anti-vivisezione, intanto, si preparano ad una contro-campagna cartellonistica, anche se vedono come un fatto positivo lo sforzo mediatico di Fbr. "Fino ad ora [i vivisettori] non hanno avuto bisogno di pubblicizzarsi; la maggior parte delle persone sono sempre state dalla loro parte 'automaticamente'", fanno presente da NoVivisezione.org: "Ora invece anche loro sono costretti a fare campagne sul tema". "Come al solito", però, "l'unica cosa che sanno fare è far leva sull'emotività superficiale delle persone, col solito ricatto morale topo-bambino".

In effetti "gli ingredienti per una vivace scossa emotiva ci sono tutti", fa notare l'animalista Alessandra Colla: "Il bambino, ovvero l'affetto più caro, e l'odioso topo (il Rattus rattus portatore della peste nera), incubo di quasi ogni donna e ogni madre". E ribadisce: "Se pensano di dover uscire allo scoperto è perché si sentono minacciati, e cercano di controbattere alle serie e numerose accuse portate contro le loro pratiche antiquate, proponendo un messaggio debole e vecchio".

Fonte: www.ilfattoquotidiano.it

 

Ultimo aggiornamento: Lunedì 07 Maggio 2012 16:26


Cucciolissimi.org - non solo cuccioli


Visto: 1864
 

L'ultimo inserito

SIMBA_3

Menu

Gli ultimi appelli

Simba, Matricola 373/20(17)
Domenica 28 Novembre 2021
SIMBA_3Simba, Matricola 373/20Derivato Pastore Tedesco, di taglia grande e...
Leggi tutto...
Biondo, Matricola 1995/17(15)
Domenica 28 Novembre 2021
BIONDO_1Biondo, Matricola 1995/17Meticcio fulvo e bianco, di taglia media e...
Leggi tutto...
Sid, Matricola 1105/16(16)
Domenica 28 Novembre 2021
SID_1Sid, Matricola 1105/16Derivato lupoide nero focato, di taglia medio...
Leggi tutto...
Rene, dolcissimo cuccioletto(98)
Martedì 23 Novembre 2021
RENE_1Rene' dolcissimo maschietto di circa 2 mesi e mezzo futura tg media...
Leggi tutto...
Elvis, Matricola 149/21(58)
Domenica 21 Novembre 2021
elvis_5Elvis, Matricola 149/21 - Adozione del cuoreDerivato pit bull fulvo...
Leggi tutto...
Frog, Matricola 412/21 (45)
Domenica 21 Novembre 2021
frog_3Frog, Matricola 412/21 - Adozione del cuoreMeticcio nero di taglia ...
Leggi tutto...
Jigen, Matricola 1148/18(46)
Domenica 21 Novembre 2021
Jigen__1Jigen, Matricola 1148/18Pitbull bianco e nero di circa 2 anni, entr...
Leggi tutto...
Glory, Matricola 1403/16(51)
Domenica 21 Novembre 2021
GLORY_4Glory, Matricola 1403/16Derivata cane da pastore nero focata, di ta...
Leggi tutto...

Ci trovi anche su...

Facebook Facebook Group Facebook Page FriendFeed MySpace Twitter

Parlano di loro

Una giornata di beneficienza ...e ci saremo pure noi di Cucciolissimi(1984)
Mercoledì 23 Ottobre 2019
evento_calcio_copy Save the Date! DOMENICA 27 OTTOBRE  ...e ci saremo pure noi di Cuc...
Leggi tutto...
Ironia e simpatia contro l'abbandono degli animali(6588)
Venerdì 08 Luglio 2016
video_abbandono-2 Anche quest’anno NO all'abbandono dei cani (e dei gatti e dei coni...
Leggi tutto...
Osso Di Pelle Di Bufalo.. Un Passatempo Per Fido Nocivo.(11201)
Martedì 12 Gennaio 2016
 Vi chiederete come può una delle cose più popolari che masticano i...
Leggi tutto...
Boccconi avvelenati a Roma: Monteverde, Villa Pamphili e Villa Sciarra(10945)
Martedì 12 Maggio 2015
boRoma, massima allerta: sono stati rinvenuti bocconi avvelenati nell...
Leggi tutto...
Ogni tanto una buona notizia! Grazie alla Marina Militare!!!(10582)
Domenica 01 Febbraio 2015
BRINDISI_1 Negli ultimi giorni di dicembre 2014 siamo stati tutti emotivament...
Leggi tutto...

Ricerca Avanzata

I nostri ospiti

fonzie2

Ultimi Commenti

Un nuovo amico a 4zampe!

Benjamin e cristina(2878)
Domenica 27 Gennaio 2013
benjamine_adottato_soraIl nostro cane è un vulcano di energia e d'amore, salta come un grillo per riempirci di leccatine..direttamente in fa...
Leggi tutto...
Maya e Mirella(2642)
Venerdì 22 Marzo 2013
maya_e_mirella_2Maya è una cagnolina meravigliosa: affettuosa, rispettosa, sa giocare con i bambini ed educata! E' con noi da un mese...
Leggi tutto...
Artù e Letizia(2845)
Giovedì 04 Ottobre 2012
testimonianza_artuDa quando è arrivato in casa le giornate sono scandite dalla sua vivacità e dall'affetto incondizionato che ci conced...
Leggi tutto...
Quake e Jelic(3859)
Sabato 07 Gennaio 2012
quake_testimonianzaQuando ho deciso di adottare Quake mi ero preparata ad affrontare molti problemi. Stranamente non li ho avuti. Quake ...
Leggi tutto...
Emy , Jacopo ed Edoardo(3915)
Domenica 10 Marzo 2013
emy_jacopo_edoardo_2Emy e' una grande giocarellona, morde tutto cio ' che vede ,ma la cosa che preferisce di piu' sono i nostri piedi.Qua...
Leggi tutto...