cucciolissimi.org

| Home | I Progetti di Cucciolissimi | Adottami | Segnalati da Voi | SOS ho perso il mio cane | Un nuovo amico a 4zampe! | Parlano di loro | Contattaci |
Sezione nella quale vengono raccolti articoli che riguardano i nostri amici cani e gatti e che trattano argomenti riguardanti l'ecologia e la natura.

Riuscira AVCPP a mettere le mani anche sui cani del Parrelli? Quali i costi per i cittadini?

E-mail
lupetta_sara

Più cani, più sprechi. Le prove

Le strutture comunali dichiarano guerra ai privati Ecco perché Avcpp vuole gli animali del rifugio Parrelli

Mentre il canile comunale della Muratella scoppia, col doppio di presenze rispetto a quanto previsto dall’autorizzazione sanitaria (750 cani anziché 399), l’Associazione volontari canile di Porta Portese (Avcpp) che gestisce le quattro strutture pubbliche propone al Campidoglio di ospitare altri animali «solo nella condizione in cui l’attuale convenzione risalente al maggio 2007 dovesse risultare non alterata nel suo importo mensile (335mila euro, ndr)». Cioè si vogliono più cani, ma non più soldi? I conti non tornano, a meno di non pensare che allora ci fossero margini di manovra anche prima, risorse in esubero rispetto alle reali esigenze, e che "fare numero" - quando all’orizzonte si prospetta un dimezzamento dei fondi comunali - possa avere i suoi vantaggi.

Il risiko che da qualche settimana si sta giocando sui cani di Roma ha un’origine ben precisa, il sequestro - il 9 ottobre - del rifugio Parrelli sulla Prenestina, negli anni bersagliato di denunce della "concorrente" Lav (Lega antivivisezione). Con l’ultima, andata a segno, è scattata anche la corsa a prendersi gli animali. Dopo sei giorni, il 15 ottobre, Simona Novi, presidente di Avcpp, invia una prima lettera al Comune di Roma in cui si fa presente «che il rifugio Ponte Marconi potrebbe immediatamente accogliere i cani residenti in 40 box della struttura (Parrelli, ndr)», mentre «i cani attualmente residenti presso il rifugio di Ponte Marconi ex Cinodromo potrebbero essere trasferiti nel rifugio di Vitinia ex Poverello». Ma qualcosa, anche qui non torna. Se ci sono spazi utilizzabili, perché non "smistare" allora i cani della Muratella, dove appunto sono il doppio rispetto al numero consentito? Ma torniamo ai soldi. La disponibilità di Avcpp si conferma, come detto, «solo nella condizione in cui l’attuale convenzione dovesse risultare non alterata nel suo importo mensile», al contrario in caso di rinnovo a cifre ribassate si potrebbe concordare «uno stanziamento di fondi alla luce dell’estrema importanza che tale sequestro ricopre per la città di Roma, sia dal punto di vista politico che dal punto di vista etologico e del benessere degli animali». Politico? Le date sono importanti. La "trattativa" avviene infatti nei giorni in cui il Comune prospetta ad Avcpp un dimezzamento dei finanziamenti. Questa prima proposta della onlus cade comunque nel vuoto, quindi interviene la Lav che - in qualità di parte offesa nel procedimento Parrelli - deposita in procura un’ulteriore nota dell’Avcpp, del 23 ottobre, in cui si calcola, tra spostamenti di animali vari, una disponibilità per 78 cani minimo». Ancora una volta, le date. A questo punto Avcpp ha già subito la decurtazione di fondi da parte del Comune di Roma, 236mila euro mensili anziché 335mila, quindi il tema diventa un altro, la richiesta di autorizzazione sanitaria per l’ex Poverello, gestito sempre da Avcpp: «Previa comunicazione di inizio di procedura per l’ottenimento dell’autorizzazione sanitaria, sarebbe possibile liberare 35 box del rifugio Ponte Marconi spostando gli animali attualmente presenti all’interno del rifugio ex Poverello». Nel frattempo, ore 17.35 del 22 ottobre, partiva una mail firmata "direttivo Avcpp" che già reclutava personale «a titolo di volontariato, se poi la situazione si sbloccherà positivamente e si potrà attivare contratti, sarà tutto più facile». Il Comune, per il momento, ha imboccato tutt’altra strada, lasciando i cani lì dove stanno, nel rifugio Parrelli.

Numeri alla mano, ieri Il Tempo ha dimostrato che il Campidoglio spende per i cani 6 milioni di euro all’anno, tre volte quanto spende in servizi per gli anziani. Non solo. Per i 4 canili comunali il finanziamento è oltre 4 milioni di euro all’anno. L’80% di questa cifra serve a pagare i dipendenti dell’AVCPP, il resto per sfamare gli animali. Alle cure ci pensa l’Asl. Solo 8mila euro per le adozioni. Ogni cane pubblico ci costa più di 10 euro contro i 4 euro di rimborsi per le strutture private convenzionate che però devono fare i conti con bollette e altri costi

16/11/2013 

Erica Dellapasqua

Fonte: "Il tempo"


Cucciolissimi.org - non solo cuccioli



Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Visto: 4720
 

L'ultimo inserito

ALMA_1_copy

Menu

Gli ultimi appelli

Alma, splendida micia dal pelo semilungo(23)
Giovedì 04 Giugno 2020
ALMA_1_copyRoma, mi chiamo Alma e questa è la mia storia: ‘Avevo una famiglia ...
Leggi tutto...
Gilda, segugia dagli occhi belli(74)
Martedì 02 Giugno 2020
GILDA_copyGILDA è una dolcissima cagnolina segugia di appena due anni, trovat...
Leggi tutto...
susina, taglia piccola, deliziosa spinone(81)
Martedì 02 Giugno 2020
susina_copySUSINA e’ una cagnolina deliziosa di taglia piccola, infatti pesa s...
Leggi tutto...
candy mini segugia di 3 mesi(89)
Martedì 02 Giugno 2020
candy1 CANDY è una cucciola simil segugia di circa 3 mesi trovata abbando...
Leggi tutto...
Amuchina, Linda e Cif(55)
Lunedì 01 Giugno 2020
amuchina_copyAMUCHINA - LINDA E CIF sono 3 gattini di 2 mesi trovati abbandonati...
Leggi tutto...
Re Henry un cane indimenticabile(129)
Giovedì 28 Maggio 2020
RE_HENRY_CANILE_ITRIUN CANE INDIMENTICABILE...DIMENTICATO IN GABBIA. Henry, anche detto...
Leggi tutto...
Nonna Laureen(76)
Giovedì 28 Maggio 2020
nonna_laureen NONNA LAUREEN, 12 ANNI, IN CANILE DAL LONTANO 2009. Nonostante que...
Leggi tutto...
Brother 11 anni recluso da troppo(67)
Giovedì 28 Maggio 2020
NONNO_BROTHER_4   NONNO BROTHER 11 ANNI, LA LUNGA RECLUSIONE NON HA ANCORA SPENTO ...
Leggi tutto...

Ci trovi anche su...

Facebook Facebook Group Facebook Page FriendFeed MySpace Twitter

Parlano di loro

Una giornata di beneficienza ...e ci saremo pure noi di Cucciolissimi(745)
Mercoledì 23 Ottobre 2019
evento_calcio_copy Save the Date! DOMENICA 27 OTTOBRE  ...e ci saremo pure noi di Cuc...
Leggi tutto...
Ironia e simpatia contro l'abbandono degli animali(5227)
Venerdì 08 Luglio 2016
video_abbandono-2 Anche quest’anno NO all'abbandono dei cani (e dei gatti e dei coni...
Leggi tutto...
Osso Di Pelle Di Bufalo.. Un Passatempo Per Fido Nocivo.(9274)
Martedì 12 Gennaio 2016
 Vi chiederete come può una delle cose più popolari che masticano i...
Leggi tutto...
Boccconi avvelenati a Roma: Monteverde, Villa Pamphili e Villa Sciarra(9262)
Martedì 12 Maggio 2015
boRoma, massima allerta: sono stati rinvenuti bocconi avvelenati nell...
Leggi tutto...
Ogni tanto una buona notizia! Grazie alla Marina Militare!!!(9059)
Domenica 01 Febbraio 2015
BRINDISI_1 Negli ultimi giorni di dicembre 2014 siamo stati tutti emotivament...
Leggi tutto...

Ricerca Avanzata

I nostri ospiti

tango_e_ramon2

Ultimi Commenti

Un nuovo amico a 4zampe!

Fanny e Chiara(4507)
Martedì 08 Dicembre 2009
Fanny0Fanny è un cane speciale. Sono quasi 6 mesi che l’abbiamo con noi ma è come se l’avessimo da sempre.Io e lei siamo un...
Leggi tutto...
Macarena e Veronica(4100)
Martedì 02 Marzo 2010
macarena_1Ilary, ex-matricula 1163-09...Ora Macarena mia!Macarena ha deciso adottarmi 6 mesi fa e adesso siamo felicissime insi...
Leggi tutto...
Benito (ora Ben), Emma e Domenico(2741)
Lunedì 15 Aprile 2013
Benito_ora_Ben...non avevo mai visto il mare...ma me ne sono subito innamorato...Tanti saluti a tutti dalla mia nuova casa sul lito...
Leggi tutto...
Toby e Tamara(2008)
Mercoledì 15 Aprile 2015
toby_testimonianza3Toby matricola 711-13 sono stato sfortunato il mio vecchio padrone mi teneva legato e non mi dava acqua e cibo, poi p...
Leggi tutto...
Scotch e Giuseppe(2441)
Giovedì 26 Settembre 2013
scotch_testimonianzaLa storia di Scotch è ormai famosa a tutti i frequentatori di questo sito Scotch (ex Mirtillo) è stato adottato press...
Leggi tutto...