cucciolissimi.org

| Home | I Progetti di Cucciolissimi | Adottami | Segnalati da Voi | SOS ho perso il mio cane | Un nuovo amico a 4zampe! | Parlano di loro | Contattaci |
Sezione nella quale vengono raccolti articoli che riguardano i nostri amici cani e gatti e che trattano argomenti riguardanti l'ecologia e la natura.

Romania, dopo le proteste la Consulta boccia la legge ammazza-cani. Ora torna al Senato

E-mail

La Corte Costituzionale rumena respinge la norma che prevedeva la possibilità di praticare l'eutanasia ai randagi malati, aggressivi o pericolosi dopo soli tre giorni dalla loro cattura. A pesare le critiche della Comunità europea e delle associazioni ambientaliste secondo le quali un testo simile avrebbe spinto indirettamente i sindaci a optare per la soppressione tout court

Romania, un cassonetto dove vengono gettati i cani randagi (foto Oipa)

La Corte Costituzionale rumena boccia la legge ammazza-cani approvata da Bucarest a novembre che prevedeva la possibilità di praticare l’eutanasia ai randagi malati, aggressivi o pericolosi dopo soli tre giorni dalla loro cattura. La decisione dell’alta Corte arriva dopo che la Romania è stata travolta dall’ondata delle proteste della comunità animalista internazionale. Adesso la tanto contestata legge torna in Parlamento per le dovute modifiche.

Possono tirare un sospiro di sollievo i randagi rumeni che hanno rischiato di finire ‘sulla ghigliottina’ per una legge contestata tanto dentro che fuori i confini nazionali. La Corte Costituzionale nazionale ha infatti giudicato incostituzionali due articoli del testo legislativo (8 voti contro 1) che prevedeva la possibilità di sopprimere i cani malati, aggressivi o pericolosi dopo soli tre giorni dalla loro cattura, senza specificare come le amministrazioni comunitarie avrebbero potuto prendere questa decisione, e lasciando assolutamente vago anche il concetto di “consultazione popolare” prevista per la soppressione di cani non malati né pericolosi dopo 30 giorni.

Adesso la legge torna al parlamento rumeno, che l’aveva approvata il 23 novembre scorso, dove dovrà essere discussa dal Senato e poi di nuovo dalla Camera, per poi tornare all’esame dei giudici costituzionali. Soddisfatti gli animalisti dell’associazione Vier Pfoten che avevano dato mandato alla Corte di intervenire, con l’appoggio di 120 deputati dell’opposizione, sicuri dell’incostituzionalità della legge. Un testo che aveva attirato sulla Romania gli sguardi scandalizzati degli animalisti di tutta Europa e della stessa Bruxelles. Alcuni eurodeputati (tra cui gli italiani Andrea Zanoni, Sonia Alfano, Niccolò Rinaldi e Gianni Vattimo) avevano addirittura chiesto al Commissario Ue competente, il maltese John Dalli, di intercedere con il Presidente rumeno Traian Basescu affinché non promulgasse questa legge. Sempre a Bruxelles il 7 dicembre, l’Oipa (International organization for animal protection) insieme a Zanoni hanno consegnato alla Commissione europea una petizione di 113 mila firme che chiedeva all’Ue azioni urgenti contro l’uccisione di cani e gatti randagi in tutta Europa.

Secondo gli animalisti, il testo di legge così come scritto oggi, avrebbe spinto indirettamente i sindaci a optare per la soppressione dei randagi viste le difficoltà introdotte sia a tenere gli animali nei canili che ad adottarli. Ad esempio non era previsto nessun finanziamento per aiutare i Comuni a costruire e gestire i canili, e per chi fosse stato interessato ad adottare un cane avrebbe dovuto pagare una tassa, registrarlo in un apposito registro, dotare l’animale di apposito microchip, dimostrare di avere i mezzi finanziari e il giusto spazio per tenerlo e perfino chiedere il permesso dei vicini di casa (nel caso si adottassero più di due animali). Insomma tutti criteri probabilmente buoni sulla carta ma che difficilmente si sposano con le condizioni economiche della maggior parte dei cittadini rumeni.

E tutto questo, secondo le autorità rumene, solo per risolvere l’annoso problema del randagismo. Una scusa bella e buona, secondo gli animalisti, che servirebbe solo a nascondere il business dei “boiacani” che, secondo Save the Dogs “si arricchiscono catturando ed uccidendo i randagi romeni”. Secondo l’associazione Four Paws, infatti, ci sono ben altri metodi per contenere il fenomeno del randagismo, come ad esempio la sterilizzazione e la vaccinazione. Sono ben 8292 i randagi così trattati dai volontari dell’associazione nel corso del 2011 in Romania (5122), Lituania (1437) e Bulgaria (1200).

In Europa, intanto, si sta lavorando ad una nuova ‘Strategia sul benessere degli animali’ che dovrebbe essere messa a punto nei primi mesi del 2012 e che terrà in considerazione quanto sancito dall’articolo 13 del Trattato di Lisbona che definisce gli animali come “esseri senzienti” e quindi portatori dei relativi diritti. Ma per mettere definitivamente la parola fine alla legge sui randagi in Romania, bisognerà però aspettare ancora qualche mese.

Fonte e proprietà del materiale: www.ilfattoquotidiano.it

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Gennaio 2012 10:05



Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Visto: 2974
 
Il sito cucciolissimi.org non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001. Alcune delle immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, comunicatelo e provvederemo alla loro pronta rimozione. I soggetti rappresentati nelle immagini non sono, in alcun modo, riconducibili alle vicende ed ai fatti trattati all'interno delle notizie stesse. La riproduzione degli articoli è libera purché non sia modificato l'originale e se ne citi sempre la fonte. Art. 21 della Costituzione Italiana: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".

L'ultimo inserito

lenny2

Menu

Gli ultimi appelli

Lenny un cucciolone bellissimo(202)
Mercoledì 06 Ottobre 2021
lenny2 LENNY è un cucciolone bellissimo di circa 5 mesi trovato abbandona...
Leggi tutto...
Willy, simil volpino taglia piccola(144)
Mercoledì 06 Ottobre 2021
WILLY1_2WILLY è un cagnolino di taglia piccola, di una dolcezza disarmante,...
Leggi tutto...
Milù deliziosa gattina(172)
Mercoledì 22 Settembre 2021
mil_20210922-WA00072 Milu' è una deliziosa gattina di quasi tre mesi, docile e affettuo...
Leggi tutto...
Spike dolcissimo cucciolo tipo golden rinchiuso in canile(273)
Martedì 21 Settembre 2021
spikeSPIKE è un dolcissimo cucciolo di appena 7 mesi trovato abbandonato...
Leggi tutto...
Serenella, simil lagotto di 1 anno e mezzo(225)
Venerdì 17 Settembre 2021
serenella_2021-09-16_at_14.59.56SERENELLA è una cagnolina simil lagotto di circa 1 anno e mezzo, do...
Leggi tutto...
Dalia, deliziosa mini cagnolina(355)
Mercoledì 15 Settembre 2021
dalia1 DALIA è una deliziosa cagnolina di medio piccola taglia,  infatti ...
Leggi tutto...
GIO, simil labrador(536)
Venerdì 06 Agosto 2021
gio13.00ADOTTATO Gio, Spino, Brac,Tigra e Barbetta sono cinque splendidi cu...
Leggi tutto...
Barbetta e i suoi fratelli(718)
Lunedì 02 Agosto 2021
barbettaBARBETTA, Spino, Brac, Gio, Spino  sono cinque splendidi cuccioli (...
Leggi tutto...

Ci trovi anche su...

Facebook Facebook Group Facebook Page FriendFeed MySpace Twitter

Parlano di loro

Una giornata di beneficienza ...e ci saremo pure noi di Cucciolissimi(1915)
Mercoledì 23 Ottobre 2019
evento_calcio_copy Save the Date! DOMENICA 27 OTTOBRE  ...e ci saremo pure noi di Cuc...
Leggi tutto...
Ironia e simpatia contro l'abbandono degli animali(6515)
Venerdì 08 Luglio 2016
video_abbandono-2 Anche quest’anno NO all'abbandono dei cani (e dei gatti e dei coni...
Leggi tutto...
Osso Di Pelle Di Bufalo.. Un Passatempo Per Fido Nocivo.(11091)
Martedì 12 Gennaio 2016
 Vi chiederete come può una delle cose più popolari che masticano i...
Leggi tutto...
Boccconi avvelenati a Roma: Monteverde, Villa Pamphili e Villa Sciarra(10854)
Martedì 12 Maggio 2015
boRoma, massima allerta: sono stati rinvenuti bocconi avvelenati nell...
Leggi tutto...
Ogni tanto una buona notizia! Grazie alla Marina Militare!!!(10492)
Domenica 01 Febbraio 2015
BRINDISI_1 Negli ultimi giorni di dicembre 2014 siamo stati tutti emotivament...
Leggi tutto...

Ricerca Avanzata

I nostri ospiti

1502-05_villa-andreina

Ultimi Commenti

Un nuovo amico a 4zampe!

Max e Paola(4133)
Martedì 06 Settembre 2011
max-e-paolaMax (ovvero Mouse) il cagnetto che è presente qui tra i vostri appelli è entrato nella mia casa a fine maggio 2009. E...
Leggi tutto...
Yuma e Alessia(8993)
Venerdì 26 Giugno 2009
yuma000Yuma è il più bel regalo che abbia mai ricevuto dal cielo, in quel periodo era morta la mia amatissima Kelly e mai e ...
Leggi tutto...
Zorba, Sid ed Alessandra(3099)
Domenica 20 Maggio 2012
zorba-sid-ed-alessandraZorba e Sid, non posso parlare di uno senza nominare l'altro. Quando avevo chiesto di Zorba all'associazione mi era s...
Leggi tutto...
Wolfy ed Angelica(3482)
Martedì 16 Agosto 2011
wolfy-e-angelicaWolfy è nato in un canile dove faccio volontariato l'11 Marzo 2005. Avevo 5 anni e Wolfy mi sembrava un pazzo , corre...
Leggi tutto...
Lucky e Carmela(2855)
Giovedì 04 Ottobre 2012
testimonianza_luckyLucky è il cane più tenero che abbia mai visto in vita mia, è sempre allegro, giocherellone ma soprattutto coccolone....
Leggi tutto...